Gran Canaria: un italiano fa a botte con un poliziotto

E’ successo a Maspalomas, a sud dell’Isola di Gran Canaria. Un italiano di 37 anni ha da prima litigato verbalmente con un poliziotto e successivamente ha cominciato a prendersi a pugni. I due sono rotolati sul marciapiede davanti a una folla sbigottita di persone che stava assistendo alla colluttazione.

I motivi dell’aggressione non sono noti, ma secondo alcuni testimoni sul posto l’italiano avrebbe fatto un apprezzamento di troppo a una ragazza del posto. Il poliziotto sarebbe intervenuto per calmare il giovane ma lui l’avrebbe aggredito, probabilmente si trovava sotto l’effetto di stupefacenti.

L’italiano è stato poi arrestato e portato in caserma per essere identificato e denunciato. L’uomo risiede a Gran Canaria da due anni, secondo alcune persone del posto il giovane 37enne non sarebbe la prima volta che litiga con le forze dell’ordine. La ragazza, dopo la colluttazione, invece che prendere le parti del poliziotto sarebbe poi uscita dalla caserma insieme al ragazzo italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *