Quanto costa viaggiare per il mondo?

Una delle domande più popolari che ci vengono poste è quanto costa viaggiare per il mondo. Questa era anche la nostra più grande domanda, prima di decidere di fare un grande viaggio come questo.

Costa molto meno di quanto pensi. Viaggiare a lungo termine, diversi mesi o più, costa molto meno al giorno di quanto si potrebbe normalmente spendere per un tipico viaggio all’estero di 10 giorni.

Ci sono molti fattori che influenzano quanto spendi … in quali paesi visiti, i tipi di alloggi in cui soggiorni, la frequenza con cui ti sposti tra le città, il tuo modo di trasporto e quanti tour e attività fai. In questo post, faremo luce sui costi associati ai viaggi in tutto il mondo e ti daremo una stima del ballpark su cosa aspettarti se hai programmi per un viaggio come questo.

I PAESI CHE VISITI

I soldi del Myanmar

Se trascorri molto tempo nei paesi sviluppati (Europa, Australia, Nuova Zelanda e Giappone) i tuoi costi saranno molto elevati. In Europa e in Australia, a persona costa in media 125 € al giorno. Per la nostra famiglia di quattro persone, abbiamo registrato una media di 350 € al giorno in questi paesi. Ovviamente dipende sempre dallo stile di vita.

Asia, Africa e Sud America sono più economiche. In luoghi come la Cambogia, l’India e il Nepal, puoi spendere solo 50 € a persona al giorno e comunque mangiare bene e soggiornare in alloggi piacevoli. La nostra famiglia di quattro persone ha una media di 185 € al giorno nel sud-est asiatico, 180 € al giorno in Nepal e 155 € al giorno in India.

Pianificare il tuo viaggio in modo da visitare più paesi con un costo della vita inferiore ti aiuterà a contenere le spese. Ed è quello che abbiamo fatto, assicurandoci che fossero ancora paesi che eravamo interessati a visitare.

Durante i nostri 13 mesi di viaggio, abbiamo trascorso nove di loro in Asia. Abbiamo anche trascorso sei settimane in Africa meridionale. Questi paesi sono all’estremità più economica della scala. Abbiamo limitato il nostro tempo in Nuova Zelanda e in Australia a sette settimane e abbiamo limitato il nostro tempo in Europa a sole cinque settimane. Tutti questi sono all’estremità più costosa della scala. Sapevamo anche che potremmo tornare in Europa in futuro più facilmente di quanto potremmo fare in Asia a causa delle distanze di viaggio da dove chiamiamo casa.

Una risorsa di budget che abbiamo usato è budgetyourtrip.com . Questa è una buona risorsa se vuoi ottenere le spese giornaliere di base per ciascun paese. Digita semplicemente il nome del paese e otterrai una stima del costo medio giornaliero per visitare quel paese. Questa è solo una stima, ma ti dà un punto di partenza di quanto puoi aspettarti di spendere in ciascun paese.

MODO DI TRASPORTO

Osaka Train

La tua modalità di trasporto principale avrà un impatto enorme sul tuo budget. I voli aerei sono i più costosi, mentre i viaggi in autobus sono estremamente economici. Se vuoi davvero mantenere basso il tuo budget, limita i tuoi voli e colma le lacune con i viaggi in autobus e treno.

Ma ricorda, ottieni quello per cui paghi. Il viaggio in autobus è un modo molto economico di viaggiare, ma è anche lento e può diventare incredibilmente frustrante. Quando viaggi a lungo termine, hai il lusso del tempo, quindi aggiungere un giorno per viaggiare tra Bangkok e Chiang Mai può valere la pena risparmiare sul volo aereo.

COSA ABBIAMO FATTO:

In Europa, abbiamo viaggiato attraverso l’Italia in treno e occasionalmente abbiamo usato gli autobus pubblici. Una volta in Germania, abbiamo noleggiato un’auto semplicemente per la comodità di visitare la Baviera.

Mentre in Africa meridionale, abbiamo noleggiato un’auto per le sei settimane intere che eravamo lì. Abbiamo guidato molto, ma abbiamo risparmiato un sacco di soldi dal momento che non abbiamo dovuto prenotare voli per noi quattro.

Mentre in Asia, abbiamo prenotato voli aerei per i nostri salti più lunghi e riempito le lacune con i viaggi in autobus. Abbiamo preso un volo occasionale per comodità. Ad esempio, per viaggiare tra Laos e Cambogia, ci sarebbero voluti due viaggi in autobus di durata superiore a 24 ore che sarebbero costati solo un po ‘meno di un volo aereo. In circostanze come queste, era un gioco da ragazzi prendere il volo.

Abbiamo girato la Nuova Zelanda dal basso verso l’alto in auto, il nostro miglior viaggio su strada di sempre. In Australia, abbiamo viaggiato principalmente in auto ma abbiamo volato tra alcune destinazioni.

Nel complesso, durante il nostro viaggio di 13 mesi, abbiamo viaggiato su 90 autobus, 56 treni e 44 aerei.

RITMO DI VIAGGIO

Più frequentemente cambi posizione, più soldi spendi. Ogni volta che ti trasferisci in un nuovo posto, devi spendere soldi per i trasporti, il che aumenta le tue spese quotidiane.

Molte persone, quando viaggiano per un anno, saltano da un posto all’altro ogni settimana o due. Alcuni rimangono un mese o più, conoscendo davvero un posto. E poiché non ci sono costi di trasporto durante questo periodo, le spese sono generalmente molto basse.

Più lentamente viaggi, più bassi saranno i costi giornalieri.

COSA ABBIAMO FATTO:

Eravamo diversi. Ci siamo trasferiti molto frequentemente, con una media di soli tre giorni per città. In 396 giorni abbiamo dormito in 149 posti diversi. I nostri costi erano più alti perché ci siamo trasferiti così frequentemente.

Per noi ne è valsa la pena. Questa è stata un’opportunità da fare almeno una volta nella vita e volevamo vedere il più possibile il mondo. È stato estenuante e siamo stati bruciati verso la fine dell’anno, ma lo farei esattamente lo stesso.

TIPO DI ALLOGGIO

Le sistemazioni possono essere facilmente una delle più grandi voci del biglietto nel vostro bilancio. Quindi risparmiare denaro qui consente di risparmiare un sacco di soldi in generale.

Durante i viaggi a lungo termine, la maggior parte delle persone alloggia in alloggi a due o tre stelle, ostelli o affitti di appartamenti. Se viaggi da solo, gli ostelli sono generalmente i più economici, perché puoi affittare un letto per la notte anziché un’intera stanza per la notte. L’aspetto negativo è che condividerai una camera da letto e un bagno con altre persone. D’altro canto, offre un ambiente sociale per incontrare altri viaggiatori.

Ostelli e appartamenti in affitto forniscono in genere l’accesso alla cucina. Quindi puoi risparmiare ancora di più preparando il tuo cibo quando soggiorni in questo tipo di alloggio.

Naturalmente, ci sono sempre delle eccezioni alla regola, ma le sistemazioni in ordine da meno costoso a più costoso sono:

  • couchsurfing
  • Campeggio
  • Ostelli
  • Affitti economici a lungo termine
  • Hotel e B&B economici
  • Midrange hotel e B&B
  • Hotel di lusso e B&B

Quando pianifichi i tuoi viaggi, è facile affermare che rimarrai solo in posti economici ed economici nel 100% dei casi. Ma ogni tanto, è davvero bello fare una pazzia. Dopo essere andato a budget per così tanto tempo, quei piccoli extra che otterrai in un posto migliore sembreranno davvero molto belli.

Se viaggiate in famiglia, gli ostelli di solito non sono più economici, poiché fanno pagare a persona. Abbiamo avuto molta più fortuna in bed and breakfast, hotel più economici e affitti di appartamenti.

Un altro modo per mantenere bassi i costi è quello di combinare i costi di trasporto con i costi di alloggio. La prenotazione di treni e autobus notturni è un ottimo modo per risparmiare denaro.

COSA ABBIAMO FATTO:

Principalmente, abbiamo alloggiato in bed and breakfast da 2 a 3 stelle e in famiglia. Una famiglia è fondamentalmente una stanza nella casa di qualcuno che è allestita in modo simile a una stanza d’albergo. Sono stati fantastici perché abbiamo ottenuto maggiore attenzione personale, sono stati flessibili nel tenere tutti e quattro insieme nella stessa stanza e talvolta ci hanno preparato la cena (a un costo aggiuntivo). Ed è stata un’opportunità per immergerci nella comunità locale e ottenere un migliore apprezzamento di come vivevano i locali.

Il più delle volte, abbiamo dormito tutti in una stanza. Ciò ha davvero ridotto i costi, dal momento che abbiamo dovuto pagare solo per una stanza. In Asia, se glielo chiedessimo, il personale dell’hotel era generalmente disponibile ad aggiungere culle o materassi extra alla stanza. Ci sono voluti alcuni aggiustamenti per stare insieme tutto il tempo, ma è stato uno dei modi principali in cui abbiamo risparmiato denaro.

CIBO

Il cibo è un altro elemento che si aggiunge rapidamente al budget del viaggio. Se stai davvero cercando di contenere i costi, minimizza le tue visite ai ristoranti e massimizza le tue visite ai negozi di alimentari. Preparare i tuoi pasti farà risparmiare denaro.

Cenare fuori ogni giorno diventa costoso, anche nei paesi più economici. L’alcol, anche solo un bicchiere di vino, può iniziare a infrangere il budget.

Mangiare cibo locale è molto più economico che mangiare nei ristoranti che servono un menu occidentale. A volte, la soluzione migliore per cibo buono ed economico sono le bancarelle di cibo di strada. Basta scegliere un posto che fa molti affari e sembra sempre avere una linea per evitare un caso di intossicazione alimentare.

ATTIVITÀ, TOUR ED ESCURSIONI DI PIÙ GIORNI

Questa è la parte divertente del viaggio e sì, devi budget per questo. I biglietti d’ingresso al museo, le visite guidate, il rivestimento zip, le lezioni di surf, i concerti e le escursioni devono essere inclusi nel budget. Quindi, quanto devi aggiungere?

Questa è una domanda difficile. La risposta dipende da cosa ti piace fare. L’escursionismo può essere un modo economico per esplorare. Esplorare una città per conto tuo e visitare i musei gratuiti è un modo per visitare la città con la minima quantità di denaro. Aggiungi un po ‘di soldi per quegli altri siti imperdibili. Una volta che inizi ad aggiungere attività come tour gastronomici o sport d’avventura, i tuoi costi saliranno davvero.

Il budget per le attività può essere molto difficile perché nella maggior parte dei casi, non saprai cosa vuoi fare fino a quando non ci arrivi. E non vuoi cadere nella trappola di non fare nulla perché ti costerà denaro. Ricorda solo perché viaggi in primo luogo.

Se hai intenzione di fare una grande attività di biglietti, come fare un safari in Africa, fare trekking in Nepal o fare un’escursione di più giorni costosa, metti da parte questi soldi in modo che sia più facile gestire le tue normali spese quotidiane. Molto probabilmente, si tratta comunque di attività per le quali si sta effettuando il budget durante la fase di pianificazione.

Se c’è qualcosa che vuoi davvero fare, allora fallo. Te ne pentirai più tardi se non lo fai. Basta bilanciare il costo dell’attività con le altre spese. Trova posti più economici in cui soggiornare, cucinare più pasti, ecc.

COSA ABBIAMO FATTO:

Uno dei motivi principali per cui abbiamo alloggiato in alloggi più economici e abbiamo preso più autobus è che avevamo i soldi da spendere per le attività. Volevamo sperimentare il più possibile. Ciò significava che se si fosse presentata qualche opportunità straordinaria, l’abbiamo colta.

Ora, ciò non significa che abbiamo fatto ogni singola cosa che volevamo. Abbiamo dovuto scegliere un bel po ‘. E se abbiamo speso soldi per un’attività costosa, per il giorno o due successivi abbiamo dovuto trovare opzioni alimentari più economiche per compensare la differenza.

Abbiamo anche pensato che avremmo potuto ottenere di più dalle attività di alloggi più belli, creando ricordi duraturi dei nostri viaggi. Si scopre che alcune delle nostre sistemazioni economiche e opzioni di cibo più economiche hanno creato ricordi duraturi. Quindi è stata una vittoria, vero?

QUELLE COMMISSIONI VARIE

Inevitabilmente, spenderai denaro per spese varie, come visti all’arrivo, souvenir, lavanderia, sostituzione di indumenti consumati, acquisto di nuovi attrezzi e altri oggetti non contabilizzati mentre viaggi. Molte persone consigliano di avere tra 1.000 € e 2.000 € messi da parte per essere utilizzati in queste circostanze.

SPESE PRE-VIAGGIO

Sfortunatamente, ci sono più spese da considerare: quei costi iniziali che spenderai anche prima di mettere piede su quel primo aereo. Questi costi comprendono voli aerei, vaccinazioni, visti necessari in anticipo, attrezzatura da viaggio, assicurazione di viaggio, assicurazione sanitaria, materiale per l’educazione domiciliare, ecc.

QUINDI, QUANTO COSTA?

In generale, dovresti aspettarti che costi tra 20.000 e 30.000 € a persona per viaggiare in tutto il mondo per un anno. Questa stima approssimativa deriva dalla lettura dei budget di viaggio di altri blogger, da varie risorse di pianificazione dei viaggi e dalla nostra esperienza.

Questo è solo il midrange. Sì, puoi assolutamente viaggiare per meno di $ 20.000 a persona per un anno intero. Molte persone l’hanno fatto e ne hanno scritto. Oppure, potresti spendere di più per il lusso, viaggiando da $ 40.000 a $ 50.000 o più a persona.

La linea di fondo è che se sei un viaggiatore solitario, dovresti essere in grado di viaggiare per il mondo per 25.000 € per un anno (che è poco più di 2.000 € al mese, 66 € al giorno) !!

Vuoi viaggiare per il mondo come una famiglia, come abbiamo fatto noi? Prova a farlo prima che i tuoi figli abbiano compiuto 12 anni. La maggior parte delle spese di viaggio, tasse aeree, attività, ecc. Sono più economiche per i bambini di età inferiore ai 12 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *